Taste Lebanon – Spiedini di pollo con Baba Ghanouj

Date ottobre 17, 2010

Che settimana intensa! Prima il lancio del numero autunnale di G2Kitchen, poi il 5th World Bread Day, e infine, domani, il Pink Post per l’Onda rosa Italiana dedicata alla ricerca contro il cancro al seno. Tra tutti questi impegni, post e novità, ho deciso di prendermi un momento di tranquillità per godermi una mattina in cucina e preparare qualcosa di buono per la mia famiglia. Questa è stata l’occasione per cucinare un pranzo libanese, completamente dedicato a Beth di Dirty Kitchen Secrets, Meeta di What’s for Lunch, Honey? e il loro Monthly Mingle Taste Lebanon.

Ho assaggiato per la prima volta il cibo libanese una sera a cena dalla mia amica Ilaria. Matteo, suo marito, è Libanese ed entrambi sono grandi connoisseurs del cibo mediorientale, ospiti generosi e ottimi amici. E’ stato un vero e propio banchetto, cosa che mi ha dato l’occasione di provare alcuni dei migliori e più saporiti piatti che io abbia mai assaggiato. Completamente immersa in una festa di carne, verdure e salsine, finii quasi da sola un’intera ciotola di Baba Ghanouj, una salsa cremosa e delicata fatta di melanzana e tahini.

Così, quando ho letto del Monthly Mingle dedicato al cibo libanese, Ilaria è stata la prima persona a cui ho scritto, implorando chiedendole la ricetta di quella fantastica salsina che mi era rimasta in testa a distanza di anni. Ho poi deciso di accompagnarla con degli spiedini di pollo precedentemente marinati in yogurt, cipolla e zathar.

::::: CHICKEN KEBABS WITH BABA GHANOUJ :::::

Ingredienti per il Baba Ghanouj:

  • melanzana, 1 media
  • aglio, 1 spicchio
  • tahine, 2 cucchiai
  • succo di mezzo limone
  • sale qb

Ingredienti per gli spiedini di pollo:

  • sovracosce di pollo, 2
  • cipolla bianca, 1
  • zahtar, 1 cucchiaio
  • yogurt greco, 100 ml
  • olio di oliva
  • sale

Baba Ghanouj. Pulisci la melanzana sotto l’acqua corrente, bucherella la superficie con una forchetta, avvolgila con la carta stagnola e cuocila in forno caldo a 220°C per circa 30 minuti. Togli dal forno e lascia raffreddare.

Pulisci uno spicchio di aglio, togli l’anima e schiaccialo con un pizzico di sale con una forchetta finché non acquista una consistenza cremosa. Sbuccia la melanzana, taglia a pezzi l’interno e frulla il tutto con un minipimer. Aggiungi la purea di aglio, la tahine, il succo di limone e se necessario altro sale e mescola bene. Lascia riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Spiedini di pollo. Riduci le sovracosce di pollo in pezzi abbastanza grandi, togliendo l’osso e il grasso. Mettile in una ciotola capiente con una cipolla tagliata a pezzi piccoli, lo zahtar, lo yogurt greco, un po’ d’olio d’oliva e un pizzico di sale. Mescola il tutto on le mani finché non è ben amalgamato, copri e lascia marinare per un’ora.

Dopo un’ora, forma degli spiedini e cuocili sul barbecue o su una padella in ghisa ben calda finché non sono dorati e cotti completamente. Servi gli spiedini di pollo caldi accompagnati dal Baba Ghanouj e.. enjoy it!

Prova assaggio. Credo che in questo piatto sia possibile gustare acuni degli ingredienti fondamentali di una calda e genuina cucina Mediterranea, dall’olio di oliva all’aglio e cipolla, dalla melanzana al tahine… Non posso mettere la mano sul fuoco che questo piatto così servito sia completamente Libanese, ma ammetto che ci è piaciuto proprio tanto. Leggero e saporito, è un’alternativa interessante al pollo arrosto della domenica!

Share Button

8 Responses to “Taste Lebanon – Spiedini di pollo con Baba Ghanouj”

  1. BARBARA said:

    Spettacolari questi spiedini di pollo!

    [Rispondi]

  2. Carolina said:

    Maremma, oh come tu sei impegnata?! ;)
    È preoccupante Giulia, i tuoi spiedini mi fanno una gran gola alle 10:00 di mattina…
    Mi piacciono da morire tutte queste tue scoperte!
    Bacio.

    [Rispondi]

  3. arabafelice said:

    Non sara’ libanese al 100% ma dev’essere gustosissimo, e mi sa che ti copio l’abbinamento con il pollo ;-)

    [Rispondi]

  4. Rossella said:

    Non te ne stai mai con le mani in mano :)
    A quando uno spiedini party? :)

    [Rispondi]

  5. Jamie said:

    Gorgeous! I adore Lebanese food and flavors and this brings it all together. I love baba ganoush but I’ve only made it once and that was when Iived in Milano! LOL! Beautiful meal.

    [Rispondi]

  6. Giulia said:

    @ barbara: grazie! buona domenica!
    @ Carolina: è preoccupante che mentr emi dici che ti fanno gola me ne torna la voglia a me adesso, alle 16.00, dopo aver fatto pranzo!!
    @ Arabafelice: :D ecco, son contenta che ti piacciono! e in effetti col pollo stanno proprio bene!
    @ Rossella: e per non smentirmi, oggi ho fatto i Cjalsons, tutti per te!
    @ Jamie: go figure!! in Milan, Lebanese food! eh eh eh, isn’t it gorgeous?!

    [Rispondi]

  7. Taste Lebanon – Spiedini di pollo con Baba Ghanouj said:

    [...] Taste Lebanon – Spiedini di pollo con Baba Ghanouj 24 ottobre 2010 Per maggiori informazioni, ti consigliamo di aprire quest’articolodirettamente sul blog del suo autore facendo clic qui:Taste Lebanon – Spiedini di pollo con Baba Ghanouj [...]

  8. Arashino said:

    Wow! What an exotic twist to your recipes! This website is becoming day after day a hotter source of inspiration for my dinners and snacks!

    Thanks Giulia!

    [Rispondi]

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>