Paugnano
5 da 2 voti

Pici con farina di segale con zucca, salsiccia e pecorino

Portata Primo
Cucina Toscana
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 4
Chef Giulia

Ingredienti

Ingredienti per i pici

  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 360 g di farina 0
  • 140 g di farina di segale integrale
  • Farina di semola o farina di mais per infarinare i pici

Ingredienti per il condimento

  • 1 porro
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • 500 g di zucca noce di burro
  • 200 g di salsiccia fresca
  • Pepe nero macinato
  • 200 g di pecorino toscano DOP fresco

Istruzioni

  • Versate l’acqua in una ciotola capiente con olio e sale, poi iniziate a unire la farina 0 e la farina di segale, mescolando con una forchetta. Quando l’impasto sarà troppo duro per procedere, rovesciate tutto su una spianatoia in legno e procedete a mano, finendo di incorporare tutta la farina. Lavorate gli ingredienti con energia fino a ottenere un impasto liscio, bianco opaco e resistente. Lasciatelo riposare sul piano di lavoro coperto dalla ciotola per almeno mezz’ora.
  • Mentre l’impasto riposa, preparate il condimento per i pici. Affettate il porro sottilmente, la parte bianca e la parte verde.
  • Mettetelo in una padella con qualche cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Fate cuocere i porri al minimo per una decina di minuti, finché non si sono ammorbiditi.
  • Aggiungete a questo punto la zucca, pulita, sbucciata e tagliata a cubetti, e la salsiccia spellata e tagliata a pezzettini. Mescolate e cuocete al minimo per circa venti minuti, finché la zucca non si sarà ammorbidita, diventando quasi una crema.
  • A questo punto regolate di sale e pepe e aggiungete il pecorino a cubetti. Continuate a cuocere il condimento fino a che il pecorino non inizia a sciogliersi, poi spegnete e mettete da parte.
  • Riprendete ora l’impasto dei pici. Stendetelo sulla spianatoia ben pulita in uno spessore di circa mezzo centimetro. Ungetelo di olio: in questo modo eviterete che l’impasto secchi mentre preparate la pasta.
  • Tagliate l’impasto con una rotella da pizza in strisce di circa mezzo centimetro e poi, tenendone un’estremità con una mano, arrotondate il resto con l’altra.
  • Tenete accanto a voi una ciotola di farina di mais o di semola di grano duro e tuffate la punta del picio nella ciotola man mano che procedete.
  • Una volta terminato avvolgere il picio su sé stesso e appoggiatelo su un vassoio.
  • Cuocete i pici in abbondante acqua salata bollente per pochi minuti. Scolateli al dente e buttateli in padella con il condimento, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamarli meglio.
  • Mescolate bene per far sciogliere il pecorino e servite subito.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!