0 da 0 voti

I biscotti di Prato con pistacchi e cioccolato bianco

Portata biscotti, Dolce
Cucina Toscana
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Chef Giulia

Ingredienti

  • 3 uova
  • 220 g di zucchero
  • 280 g di farina tipo 0
  • 5 g di lievito per dolci
  • Scorza di 1 arancia non trattata
  • 1 pizzico di sale
  • 120 g di pistacchi non salati
  • 100 g di cioccolato bianco, tritato

Istruzioni

  • Scaldate il forno al massimo, o a 250°C.
  • Versate due uova intere e un tuorlo in una ciotola. Tenete da parte l’albume in più, vi servirà in seguito. Montate con una planetaria o con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a che non otterrete un impasto chiaro e spumoso.
  • Incorporate a questo punto la farina setacciata con lievito e sale e, alla fine, la scorza grattata di un’arancia. Aggiungete alla fine i pistacchi e il cioccolato tritato e mescolate quel tanto che basta a incorporali all’impasto.
  • Foderate una teglia con la carta da forno e con l’aiuto di una spatola formate con l’impasto due salsicciotti, lunghi circa 30 centimetri e larghi non più di 8 centimetri.
  • Sbattete l’albume con una forchetta finché non diventa spumoso, poi spennellatelo sul salsicciotto di impasto.
  • Abbassate il forno a 180°C e infornate i biscotti. La temperatura molto alta farà in modo che i biscotti non si allarghino troppo appena infornati.
  • Cuocete i biscotti per circa 20-25 minuti, finché non sono ben dorati fuori ma ancora leggermente umidi dentro. Se premete la superficie deve risultare abbastanza dura ma ancora un po’ arrendevole.
  • Lasciate raffreddare i biscotti per circa 5 minuti, poi tagliateli su un tagliere con un coltello ben affilato. I biscotti dovranno essere spessi circa 2 centimetri.
  • Disponete i biscotti sulla teglia da forno e cuoceteli per altri 15 – 18 minuti, finché non sono dorati in superficie. Lasciateli raffreddare completamente su una gratella, poi conservateli in una biscottiera o una scatola di latta. Si mantengono bene per settimane.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!