4.75 da 4 voti

Bomboloni Toscani

Portata Colazione, Dolce
Cucina Toscana
Porzioni 20
Chef Giulia

Ingredienti

Per i bomboloni

  • 150 g di lievito madre rinfrescato il giorno prima
  • 150 ml acqua tiepida
  • 450 g di farina forte di grano tenero 1, la mia 400 W
  • 100 g zucchero di canna grezzo
  • Scorza di 1 arancia grattata
  • 1 pizzico di sale
  • 70 g di burro a temperatura ambiente
  • 500 ml di olio di semi di buona qualità
  • 100 g di zucchero

Per la crema

  • 300 g di latte fresco intero
  • 200 g di panna fresca
  • ½ bacca di vaniglia
  • 60 g di tuorli, circa 3
  • 150 g di zucchero
  • 30 g di amido di mais
  • 15 g di amido di riso

Istruzioni

Per i bomboloni

  • Sciogli il lievito madre con metà acqua tiepida. Aggiungi la farina, lo zucchero e la scorza di arancia grattata. Impasta velocemente e aggiungi gradualmente il resto dell'acqua. Impasta su un piano di lavoro in legno, per una decina di minuti, finché la pasta non sarà abbastanza liscia e omogenea. Aggiungi a questo punto il sale e impasta ancora per una decina di minuti. L'impasto dovrà risultare liscio, elastico, ben idratato e morbido.
  • Unisci il burro a pezzetti piccoli e impasta ancora finché non lo avrà assorbito: l'impasto diventerà gradualmente appiccicoso, ma con pazienza e una spatola potrai togliere il burro dalla spianatoia e aggiungerlo di nuovo all'impasto, finché non sarà di nuovo liscio, non più appiccicoso, elastico e profumato. Serviranno dai 15 ai 20 minuti.
  • Forma una palla con l'impasto, mettilo in una ciotola unta con un po' d'olio e coperta da un canovaccio umido. Fallo lievitare in un luogo caldo e riparato, come il forno con la lucetta accesa, fino a che non raddoppia. A seconda delle temperature potranno servire fino a 8 ore, come nel mio caso.
  • Quando l'impasto è raddoppiato toglilo dalla ciotola, sgonfialo leggermente e dai una piega a due. Forma di nuovo una palla ben chiusa e fallo lievitare nella ciotola unta d'olio con il solito canovaccio umido per un'ora e mezzo, fino a che non raddoppia di nuovo.
  • Togli l'impasto dalla ciotola, stendilo con il mattarello e un po' di farina in uno spessore di circa 1,5 cm e tagliane tanti bomboloni con un coppapasta da 5 cm.
  • Lasciali di nuovo lievitare coperti dal canovaccio per un'ora e mezzo.
  • Passato questo tempo friggili in abbondante olio caldo: friggine pochi per volta, girandoli di continuo ogni 20 - 30 secondi, finché non sono dorati. Scolali su un foglio di carta assorbente e poi cospargili di zucchero.

Per la crema

  • Scalda il latte con la panna e il baccello di vaniglia aperto a fuoco dolce. Quando accenna il bollore toglilo dal fuoco.
  • In un tegame mescola lo zucchero con i tuorli e gli amidi, poi versa gradualmente il latte, sempre mescolando.
  • Riporta sul fuoco al minimo e continua a mescolare con una frusta finché non si addensa. Lasciala raffreddare completamente coperta da una pellicola per alimenti prima di usarla per i bomboloni.

Riempi i bomboloni

  • Con una siringa o una tasca da pasticciere riempi i bomboloni con la crema. Spolverali con un po' di zucchero e goditeli per colazione. Puoi anche scaldarli all'occorrenza.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!