passato di ceci
4 da 1 voto

Passato di ceci con baccalà

Porzioni 4
Chef Giulia

Ingredienti

  • 2 tazze di ceci secchi
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • sale grosso
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • pepe nero
  • crostini di pane o baccalà per servire

Istruzioni

  • Metti in ammollo i ceci per 24 ore in acqua tiepida con un pizzico di bicarbonato.
  • Passato questo tempo, sciacquali bene e mettili in una pentola capiente con acqua fredda e un pizzico di sale su fuoco basso.
  • Falli cuocere finché non sono teneri - questi dipende dalla qualità di legume che hai scelto, possiamo andare dai 30 minuti a più di un'ora - togliendo spesso la schiuma che faranno in superficie con un mestolo forato.
  • Lasciali raffreddare nella loro acqua.
  • Per il passato, frulla i ceci con 1/2 romaiolo della loro acqua di cottura.
  • Scalda 1 spicchio di aglio e un rametto di rosmarino in un pentolino con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva: quando l'aglio comincia a colorarsi e il rosmarino a rilasciare gli oli essenziali, prima che cominci a soffriggere, versa la purea di ceci, mescola bene e lascia sobbollire qualche minuto prima di spengerlo.
  • Puoi servirlo così, con un filo d'olio a crudo, del pepe nero macinato fresco e magari qualche crostino di pane oppure con qualche filetto di baccalà grigliato sulla pelle per un piatto unico adatto alle prime sere d'autunno.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!