0 da 0 voti

Arista alla fiorentina

Portata Carne, Secondo
Cucina Toscana
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 6 - 8 persone
Chef Giulia

Ingredienti

  • ca. 1 kg di arista* di maiale con l'osso
  • 1 spicchio di aglio
  • Una decina di foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • ½ bicchiere di olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe nero

Istruzioni

  • Per fare l'arista chiedere al macellaio la lombata di maiale, con il controfiletto attaccato all’osso.
  • Preriscalda il forno a 190°C.
  • La prima cosa da fare è quella di staccare con un coltello il controfiletto dalle costole.
  • Poi fai un trito molto fino di rosmarino, salvia, aglio, sale e pepe e cospargi tutta l’arista, massaggiandola bene. Riposiziona il controfiletto sull’osso e legalo con uno spago. Metti la carne in una teglia abbastanza alta e bagnala con abbondante olio extravergine di oliva.
  • Cuocila in forno caldo per circa 45 minuti, girandola spesso con una forchetta, in modo che sia rosolata, dorata e croccante da tutte le parti.
  • A questo punto aggiungi il vino bianco, un po’ meno di un bicchiere, e lascialo evaporare.
  • Quando è quasi del tutto ritirato, dopo una decina di minuti, l’arista è pronta. Stacca l’arista dall’osso ed affetta la carne, condiscila con il sughetto rimasto prima di servirla.

Note

(*) il pezzo che si intende è la lombata di maiale, con il controfiletto attaccato all’osso.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!