Pan brioche
4.75 da 4 voti

Pan brioche al farro

Portata Colazione
Cucina Italiana
Keyword colazione, panbrioche
Preparazione 30 minuti
Cottura 40 minuti
Lievitazione 4 ore
Tempo totale 1 ora 10 minuti

Ingredienti

  • 10 g di lievito di birra
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 300 g di farina di farro integrale
  • 200 g di farina di farro
  • 50 g di miele di acacia
  • 50 g di burro, morbido
  • 60 g di uvetta
  • Scorza di 1 arancia non trattata
  • 10 g di sale
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero in granella

Istruzioni

  • Mettete l’uvetta in ammollo in una ciotolina di acqua tiepida.
  • Sciogliete il lievito in metà acqua, poi aggiungete le due farine, il miele e la scorza di arancia. Iniziate a impastare, a mano o con il gancio dell’impastatrice, aggiungendo altra acqua se necessario.
  • Impastate per circa 5 minuti, poi aggiungete il sale e un goccio di acqua e continuate a impastare fino a che non ha assorbito tutta l’acqua.
  • Quando l’impasto si incorda e diventa elastico, aggiungete il burro morbido tagliato a pezzettini. Continuate a impastare fino a che non sarete riusciti a incorporare anche il burro, ottenendo un impasto liscio e elastico. Strizzate l’uvetta e aggiungetela all’impasto, impastando quel tanto che basta a distribuirla in maniera omogenea.
  • Fate riposare l’impasto per mezz’ora, coperto con una pellicola per alimenti.
  • Imburrate uno stampo da plumcake da 22-25 cm di lunghezza.
  • Suddividete l’impasto in tre parti uguali, facendo la pirlatura di ogni panino, come mostrato qui o qui.
  • Sistemate le tre palline di impasto all’interno dello stampo imburrato, copritele con la pellicola per alimenti e fatele lievitare in un posto al riparo dagli spifferi per qualche ora, o finché il pan brioche non è raddoppiato.
  • Scaldate il forno a 180°C e spennellate delicatamente il pan brioche con un uovo sbattuto: ne servirà sicuramente meno di metà. Spargete lo zucchero in granella sopra al pan brioche.
  • Infornate il pan brioche in forno caldo e fatelo cuocere per circa 40 minuti, finché non è ben dorato.
  • Togliete il pan brioche dal forno e fatelo raffreddare completamente. Tiepido è buonissimo, ma io non ve l’ho detto…
  • Si conserva per qualche giorno avvolto in un canovaccio pulito. Se diventa un po’ secco basterà tostare una fetta in padella.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!