Strudel di mele
4.34 da 3 voti

Strudel di mele

Lo strudel di mele è un classico: una sfoglia friabile e leggera, un ripieno denso di mele, quasi fondente, che si scioglie in bocca. E poi pinoli, uvetta e tanta cannella, e un velo di zucchero sopra, come una spolverata di neve leggera.
Portata Dolce
Cucina Italiana
Keyword mele, strudel
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo di riposo in frigo 12 ore
Tempo totale 13 ore
Porzioni 8 persone

Ingredienti

Per la pasta dello strudel

  • 120 g farina 0
  • ½ cucchiaino sale
  • 1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
  • 60 g acqua tiepida

Per lo strudel

  • 1,2 kg mele
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaio pinoli
  • 2 cucchiai uvetta
  • 1 tazzina vinsanto
  • 1 uovo
  • zucchero a velo

Istruzioni

  • Iniziate preparando la pasta dello strudel. Versate la farina su una spianatoia, aggiungete il sale e l’olio e poi iniziate a impastare, aggiungendo gradualmente l’acqua tiepida. Lavorate l’impasto finché non sarà morbido e liscio, poi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo fino al giorno successivo.
  • Il giorno successivo, togliete l’impasto dal frigo e, mentre torna a temperatura ambiante, preparate il ripieno.
  • Mettete l’uvetta in ammollo nel vinsanto.
  • Sbucciate le mele e tagliatele a fettine, poi raccoglietele in una ciotola e aggiungete lo zucchero, i pinoli, la cannella e l’uvetta strizzata.
  • Stendete ora l’impasto dello strudel con l’aiuto di un po’ di farina in una sfoglia larga e sottilissima di circa 50x30 cm. Alzate la sfoglia con l’aiuto di un matterello e sistematela su un canovaccio infarinato. Sistemate il ripieno su metà dello strudel, lasciando qualche centimetro ai bordi. Richiudete i bordi su se stessi per trattenere il ripieno al loro interno e poi avvolgete lo strudel su se stesso, aiutandovi con il canovaccio.
  • Trasferite delicatamente lo strudel in una teglia foderata di carta da forno, con la chiusura in basso, poi spolveratelo per togliere la farina in eccesso e spennellatelo con un uovo sbattuto. Infornate lo strudel e cuocetelo in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti, finché non sarà dorato e croccante.
  • Servitelo tiepido o freddo, spolverato di zucchero a velo, o accompagnatelo con una pallina di gelato alla crema.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!