skip to Main Content
Menù

Tanti auguri a Juls!

Oggi sono 32! Mai avrei pensato che i 31 anni potessero riservare sorprese, novità, viaggi e divertimento come poi è effettivamente stato. Cioè, 31 anni: non sono 30, numero tondo, né che so, 33, numero doppio. Non gli davo fiducia, lo ammetto, ma ormai dovrei aver fatto l’abitudine a lasciar fare alla vita, che sa benissimo dove andare e come rendere tutto magico.

new york cheesecake

Come ogni anno mi piace pubblicare la ricetta della torta del mio compleanno, mi serve come memoria perché ogni volta cerco una torta che mi racconti, che si leghi al momento che sto vivendo in modo da potermi ricordare poi esattamente come stavo in quel periodo, sensazioni, emozioni, sapore della torta inclusa.

Quest’anno è una New York cheesecake, soffice, morbida, dolce di vaniglia e fresca di limone. È la torta del mio trentaduesimo compleanno, e son sicura che questo sapore non me lo scorderò mai. Buon fine settimana a tutti!

La foto e la ricetta appartengono al progetto Bistefani, trovate qui anche il video della ricetta.

New York Cheese Cake ai Frutti di Bosco
Autore: 
Tipo di ricetta: Dolce
Cucina: Americana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 8-10
 
Avrai bisogno di...
Per la base
  • 250 g di biscotti
  • 120 g di burro, a temperatura ambiente
  • 80 g di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di sale
Per la crema al formaggio
  • 450 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 400 ml di panna acida
  • 120 g di zucchero
  • 40 g di farina 00
  • Buccia grattata di 1 limone non trattato
  • Buccia grattata di 1 arancia non trattata
  • 4 uova intere
  • Succo di ½ arancia
  • Per la decorazione
  • 500 g di frutti di bosco, freschi o congelati
  • 50 g di zucchero
Come si fa...
  1. Frantuma i biscotti e mescolali in una ciotola con burro a temperatura ambiente, zucchero e sale.
  2. Rivesti con i biscotti sbriciolati il fondo di uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro, premendo bene con le mani o con il dorso di un cucchiaio. Mettilo in freezer mentre prepari il ripieno.
  3. Preriscalda il forno a 220°C.
  4. Monta con una frusta il formaggio tipo Philadelphia con la panna acida, lo zucchero, la farina e la buccia grattata di limone e arancio.
  5. Aggiungi un uovo per volta e il succo di arancia, mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  6. Togli lo stampo dal freezer e appoggialo in una teglia più ampia. Versa il ripieno con attenzione dentro lo stampo fino al bordo, poi versa due dita d’acqua nella teglia esterna, facendo attenzione a non versarla sul cheese cake.
  7. Inforna il cheese cake per una decina di minuti, finché non gonfia un po’, poi abbassa il forno a 170°C e continua la cottura per circa 1 ora, finché non sarà dorato in superficie e scuotendolo leggermente il centro sarà quasi fermo.
  8. Lascia il cheese cake nella teglia con l’acqua a raffreddare per qualche minuto, poi spostalo su una gratella e lì fallo raffreddare completamente fino al giorno successivo.
  9. Il giorno successivo, o prima di servire il cheese cake, cuoci i frutti di bosco con lo zucchero per qualche minuto, togli la cerniera dallo stampo del cheese cake e decoralo con i frutti di bosco.

 

 

Sharing is caring:
This Post Has 30 Comments
  1. Tanti Auguri, sei ancora una bimba…ma come te, ricordo il periodo dei 30 anni come il più elettrizzante delle mia vita, pieno di novità e progetti, consapevolezza. Ti auguro di non smettere mai di provare queste sensazioni.
    Un fortissimo abbraccio cara, e meravigliosa cheese cake.
    Pat

  2. Tantissimi auguri di un fantastico compleanno !!
    Solo a vederla la torta fa venire l’acquolina in bocca…
    Un grandissimo abbraccio

  3. Tanti auguri cara Giulia!!
    Vedrai che questo nuovo inizio sarà ancora più magico, ricco di emozioni, soddisfazioni, novità ed entusiasmi dell’anno appena passato! Ne sono super certa, così come sono certa che farai grandi grandissime cose e questa torta sarà un ricordo dolcissimo di quello che la vita ha in serbo per te 🙂
    Un abbraccio enorme!
    Io faccio il tifo per te, sempreeeeeeee! :*

  4. Tanti tanti auguri anche qui sul tuo blog 🙂
    Hai ragione… lascia fare alla vita, continua così, immagina e desidera, desidera più che puoi e vedrai che sorprese.

  5. Non ti conosco dal vivo ma giurerei che di questa stagione tu profumi di basilico e pomodoro, non ti conosco ma ti immagino che tu sia un porto sicuro perchè solo a vederti sorridere, dai, si capisce che tutto andrà bene.
    In un certo senso saremo “colleghe alla lontana” così spero ti faccia piacere sapere che da quando ti ho scoperto ti ammiro : sei maestra di uno stile che , è inutile, non c’è storia, ti scorre nelle vene. Sei toscana allo stato puro forse è per questo che ti adoro 🙂 e mi fai sentire a casa.
    Buon compleanno cara Giulia, che la vita ti restituisca tutta la bontà che gli hai regalato.

  6. Tanti Tanti Auguri cara Giulia!
    …leggerti mi regala SEMPRE allegria e buonumore.
    Anche se non ho avuto ancora il piacere d’incontrarti di persona, sento che ti meriti tutta la magia che la vita ti sta regalando.
    Complimenti e Buon Compleanno!
    Barbara
    (la Mug)

  7. Auguri Giulia,
    32 sono pochissimi di fronte a tutta una vita che sicuramente ti riserverà bellissime sorprese, tanto si riceve quanto si da… a volte,
    immagino per te sia così, allegra, solare e positiva.
    bellissima torta, buona e dolce qb
    simonetta

  8. Ancora auguri Giulia, ho guardato il video della ricetta , mi lascia una tranquillità e una voglia di fare la ricetta incredibili. Sono fantastici, complimenti.

  9. Non ci conosciamo , nemmeno lontanamente , ma la calma , la serenità, la solarità , che traspaiono dal tuo blog dicono molto di te TANTI AUGURI di buon compleanno e 10 100 1000 ed ancora di più di questi anni felici.

  10. tantissimi auguri più ti seguo più sono contenta di essere venuta alla presentazione del tuo libro e di averti conosciuta devo dire che è una torta di buon compleanno veramente invitante anche per un NON COMPLEANNO che dici?
    inizia bene questi tuoi 32….. abbracci saida

  11. i trenta sono i più belli, te lo dico con cognizione di causa!
    tutti belli, dai 30 a i 39 (io se avessi potuto avrei fermato il tempo a 34..)
    auguri carissima Juls davvero di cuore, sei proprio in gamba per i tuoi 32 anni!
    barbara

  12. Pensavo giusto l’altro giorno che di questo periodo doveva cadere il tuo compleanno…mi ricordavo dei post passati, quello della festa in giardino e quello della festa in riva all’Arno…beh, immagino che tu l’abbia già festeggiato, ma se dovessi capitare a ri-festeggiarlo nei prossimi giorni in centro a Firenze, fammi sapere!
    intanto, tanti auguri anche se con un giorno di ritardo ;-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto a questa ricetta:  

Back To Top
Cerca