skip to Main Content
Polpette Di Agnello E Zucca

Polpette di agnello e zucca. Una ricetta per te.

Qualche mese fa ti ho chiesto di presentarti, di dirmi chi sei, dove vivi, cosa ti piace fare nel tempo libero e, soprattutto, cosa ti diverte cucinare. Per quanto sappia che ho sicuramente i migliori lettori in circolazione, non mi aspettavo un riscontro così toccante. Ho letto ogni singola email e ogni risposta al questionario, arrivando così a conoscerti un…

Read More
Ragù Di Lenticchie

Un ragù di lenticchie da regalare, o da mangiare con le tagliatelle

Zia Silvana arrivava a casa nostra la domenica mattina. Mentre zio Giovanni parcheggiava con cura la macchina nell’aia e si fermava poi a chiacchierare con babbo, sicuramente impegnato fuori in uno dei suoi capanni, a sistemare la legna o a aggiustare qualcosa di rotto, zia entrava in casa di volata, ci circondava di abbracci, baci, una cascata di domande e…

Read More
Risotto Con I Cachi

Un ingrediente sottovalutato. Le ricette con i cachi

Mi vergognavo a chiamarli per nome, mi sembrava di dire una parolaccia. Io non le dicevo mai, non alzavo la voce, non facevo i dispetti. Come potevo chiedere a nonna che per merenda mi desse un caco? Tutta la mia famiglia ha sempre avuto un rispetto pudico per le parole, strano per dei toscani, e a casa nostra si sono…

Read More
Tagliatelle Con Broccoli Romaneschi, Acciughe E Burrata

Gli italiani, la pasta e un piatto di tagliatelle con cavolo romanesco

Tutto quello che vedete, lo devo agli spaghetti. - Sofia Loren A volte penso all’idea che noi italiani diamo della nostra vita all’estero. Incontrando tanti viaggiatori stranieri durante i corsi di cucina mi rendo conto che c’è tutto un racconto romantico e romanzato di quella che è la nostra quotidianità che non corrisponde il più delle volte alle evoluzioni che…

Read More
Risotto Ai Porri Con Pecorino Toscano DOP

Di agli, cipolle e un risotto con i porri con Pecorino Toscano

"L'aglio è la speziera de' contadini." Dal Medioevo fino almeno al XVII secolo, le spezie hanno giocato un ruolo fondamentale nella cucina raffinata, ma per le masse contadine erano economicamente inavvicinabili: aglio, porri e cipolle, invece, puzzano di povertà. Il che non vuol dire che i benestanti rifiutassero di consumare questi ortaggi dal sapore pungente: semplicemente, guardavano con disprezzo chiunque non disponesse di altre alternative per insaporire…

Read More
Back To Top
×Close search
Cerca