skip to Main Content

1st Blogiversary: un anno nella cucina di Juls!

UMMAMMACHEEMOZIONE! E’ già passato un anno, ma sembra ieri… ieri che scrissi il primo post dopo una settimana che facevo prove su prove per capirci qualcosa di layout e blogspot, ieri che mi scervellavo nell’ansia di indovinare il tono di voce giusto. Dopo svariate prove fotografiche (se solo riguardo i primi scatti…) e sperimentazioni culinarie, eccomi qui a festeggiare emozionata il primo anno della mia creatura.

Ancora non riesco a focalizzare bene il motivo che mi ha spinta in quest’avventura: non credo sia solo la passione per la cucina, visto che quella esisiteva ben prima che incontrassi il mondo dei blog. Non è stata certo la passione per la fotografia, dal momento che prima che nascesse Juls’ Kitchen le mie capacità fotografiche erano alquanto discutibili  – più di una volta, infatti, è stata messa in dubbio la mia appartenza alla famiglia visto che sdirazzavo in maniera così evidente da babbo e Claudia! Credo che essenzialmente sia stata la voglia di avere qualcosa di mio: alla soglia dei 30 anni molti dei miei amici concretizzano i loro progetti di vita in matrimoni, figli, relazioni stabili o lavori soddisfacenti. A me mancava – e manca tutt’ora –  tutto questo, così beh, è venuto naturale canalizzare questa voglia di fare e di essere in qualcosa di tangibile, qualcosa di cui prendersi cura, qualcosa da veder crescere, qualcosa che mi definisca, qualcosa che mi faccia sentire qualcuno di cui essere fiera.

Allora, visto che quando mi emoziono tutto d’un tratto mi mancano le parole, forse è il caso di andare per immagini. Ormai conoscete quasi tutto di me e della mia famiglia, mi manca solo di farvi vedere la Juls’ Cupboard, il mobiletto che mi ha costruito babbo dentro al quale ho provato – senza successo – a infilare tutti i miei libri di cucina, spezie, piatti, tovaglioli etc. Sì, lo so, molte di voi avranno stanze pieni degli oggetti che servono al blog, ma io ho cominciato solo da un anno, e allora sono riuscita a racchiudere quasi tutta la mia passione e le mie gioie dentro quattro ante!

(*) per le foto ringrazio la mia Claudina, visto che con il buio che c’era ieri sera in cucina la mie foto sembravano disturbate dagli ectoplasmi!

Per concludere, un pensierino per tutti voi. Ho fatto una piccolissima raccolta di ricette (sono solo 9) estrapolando il meglio di questi 365 giorni e le ho impaginate in una veste carina, così da poter avere un ricordo tangibile del primo anno di Juls’ Kitchen. Forse è un po’ presuntuoso, ma nei miei progetti – come penso in quelli di molti che hanno un blog di cucina – c’è anche un libro si cucina. OK, l’ho detto! Potete scaricarlo cliccando sul bottoncino sotto!

Sharing is caring:
This Post Has 37 Comments
  1. grazie per il dono..pare che siano nati tutti in questi giorni i blog della rete:D me compreso:DDD
    però juls..alla soglia dei 30 anni no eh!:DDD

  2. Ciao Juls,intanto tantissimi auguri al tuo blog, un anno è un traguardo importantissimo…
    Cercare una ragione, sul perchè hai aperto questo blog,non è importante…l’importante è che tu l’abbia fatto, cos’ ci hai dato l’opportunità di conoscerti.
    Grazie per il regalo, lo terrò da parte, aspettando il “vero libro” della grande Juls…
    Un bacio
    Aurelia

  3. ciao tesoro buon blog anno di cuore in questo anno abbamo imparato a conoscerti amare te ed i tuoi piatti e qul mobiletto….che invidia!!servirebbe tanto anche a me pensa che io ho uno scatolone di plastica con il coperchio pineo di stampi aed altre cose…ma sotto il letto:-)bacioni grandi imma

  4. Auguuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuriiiiiiiiiiiiiiiiiiii Juls! Un bel traguardo eh? 🙂
    Come ti capisco quando parli di “qualcosa di mio”….
    ora mi sbircio il tuo pdf!
    Buona giornata!

  5. Juls guarda che io il libro lo aspetto sul serio!!!
    Che invidia quel mobiletto, propongo al marito di costruirmelo…io ho tutte le cose sparse per le varie stanze della casa…
    Auguroni tesoro!
    Silvia

  6. Augurissimiiiiiiiiiiiii!
    Che belle le foto….mi son subito saltati all’occhio i libri di Tessa Kiros, che amo molto!
    …e poi le varie attrezzature per bloggare….:))) meravilgiose ciotole e colori vari ….wow!!! :))) grazie per aver condiviso questo tuo antro personale e pure per il pdf:)))
    …ancora auguri e avanti così!:)

  7. DI nuovo augurissimi Juls a te ed al tuo bellissimo blog! Mi sono scaricata subito il tuo pdf e devo dire che è davvero ben fatto, belle le foto e molto piacevole la selezione di ricette 🙂

    Ti abbraccio forte e ti dico di continuare così che vai bene 🙂

    Sara

  8. Sai che quando ho letto un anno non ci credevo? Nel senso che da come scrivi, dalle foto che fai ecc pensavo che di esperienza blogghistica ne avessi molta di più! Beh, allora doppi complimenti, per come, in così poco tempo, sei riuscita a crearti una rete di lettori affezionatissimi, per la luce di casa che c’è nelle tue immagini, per la passione incredibile che ci metti. Auguri davvero!
    il pfd ora me lo curioso…ciao!

  9. tantissimi auguriiiiii cara Juls!!!!!!!!
    in un anno mi hai regalto tantissime meravigliose ricette, splendide foto e tante emozioni!!!grazie di cuore!!!
    ho scaricato il tuo regalo!! è meravigliosooooo!!!
    GRAZIE!!
    complimentissimi!!!!

  10. Augurissimiiiii per il tuo compliblog. Ci credi che io non ho idea di quando è il mio, perchè l’iscrizione risale a parecchio tempo prima rispetto alla pubblicazione, poi ho combinato parecchia confusione col cambio template…bo insomma vedrò!!grazie per il regalo, ma non dovresti riceverli???Un bacione.

  11. Auguri!!!!!!!
    Bello questo mobiletto, io purtroppo non ce l’ho, tutta la mia roba da foodblogger sta in giro per casa! Mi servirebbe una stanza intera..
    Vabbéh, comunque, 100 di questi giorni!
    UN bacione

  12. Per una sorta di curiosità di conosco soltanto oggi, il giorno del tuo blogversario, quale occasione migliore? Complimenti e tantissimi sinceri auguri… Un anno… wooh!! un caro saluto. deborah

  13. Complimenti,

    un lavoro magnifico, fai benissimo ad esserne fiera.

    ” …la voglia di avere qualcosa di mio: alla soglia dei 30 anni molti dei miei amici concretizzano i loro progetti di vita in matrimoni, figli, relazioni stabili o lavori soddisfacenti. A me mancava – e manca tutt’ora – tutto questo, così beh, è venuto naturale canalizzare questa voglia di fare e di essere in qualcosa di tangibile, qualcosa di cui prendersi cura, qualcosa da veder crescere, qualcosa che mi definisca, qualcosa che mi faccia sentire qualcuno di cui essere fiera.”

    Parole che avrei potuto scrivere io…. Mi riflettono totalmente, riflettono il mio stato d’ animo e la voglia che ho di buttarmi in questa avventura.
    Grazie Juls

  14. Juls juls juls, quanto mi ritrovo nelle parole che scrivi , quanto anche per me il blog via via ha assunto lo stesso ruolo. Sta fatidica soglia dei 30 anni mette ansia non poco… Menomale che c’è il blog però! 🙂
    ANCHE io ho una cassettone della cucina che mia madre mi ha gentilmente concesso ora esplode e via via ho cominciato a riempire un pò ogni angolo libero, con tanto di urla in casa del tipo: “Ma che ci devi fare con questo sale rosa dell’Himalaiaaaaaaaaa!??”
    Ad ogni modo ti faccio un carissimo augurio per il tuo blog versario una tappa importante il primo anno. Bacetti

  15. Augurissimi in ritardo! Anch’io mi ritrovo molto in ciò che hai scritto, ma a differenza tua, a me manca un mobiletto così bello e ben assortito! Mi rifarò…

  16. volevo ringraziarvi tutti tuttissimi per le belle cose che mi avete scritto!
    Un grazie di cuore, un bacione, un abbraccio e un sorriso a Stefania, Genny (ovvia, andava detto, eh eh), Caro, Aurelia (ti ringrazio, il vero libro spero che un giorno arriverà), Corrado, Carola, Alem, Imma, Giada, Silvia (speriamo!!), Alessandra, Sandra, Ermanno (è lui il mio webmaster preferito!!), Terry (Tessa è meravigliosa, sì), Sara, Micaela, Sara (eehh.. averli e non sentirli, eh eh – grazie per ‘la luce di casa’, mi fa piacere), Chiara (sei adorabile come sempre), EssenzadiCannella, Stefania, Giulia, Deborah (piacere di conoscerti), Laura, Elisa (mia mamma fa uguale), Gloria e Marina!
    Siete tutti preziosissimi!!

  17. Julsina!! Come potevo non farti gli auguri anche io, anche se un pò in ritardo? ma sono scusata eh…! Complimentissimi alla mia sorella preferita, che mi fa mangiare un sacco di cose buone di cui tutti sono invidiosi! XD Vabbè dai, non voglio essere cattiva! ihih…brava Julsi! Appena posso ti faccio il cartello, come “regalo”!

  18. Auguri Juls! Che emozione il tuo post! E che carino il tuo babbo che ti ha fatto il mobilino! sono doppiamente contenta allora che in questi giorni ti arriverà il mio pacchettino, spero ti piaccia…
    Lo sai che io ho molte meno carabattoline di te? come vedi non si sa mai chi hai di fronte… magari tu ti aspetti che gli altri abbiano TUTTO (io per esempio me aspetto…) e invece… =D

  19. @ Claudina: amorosa della tu sorella! la mi sorella preferita!! fai gli esami e poi preparami il cartello per l’armadietto! 🙂
    @ Chiara: non vedo l’ora di vedere il pacchettino, un regalo per il blogiversario!!
    @ Flyfra: grazie, una parte del merito va anche a te!
    @ Vaniglia: sìì?! son contenta che ti piaccia! voi regali a me? ma ogni giorno le visite e i commenti per me sono un regalo!!

  20. Giulia, come al solito arrivo a…candele spente…! Auguroni al blog! Guarda che anche l’Orto Botanico , dove hai fatto qualche fugace apparizione , è fresco di compleanno . Ma lì la colpa [se di colpe si può parlare] non è mia : sono tutti coloro -maschi [pochi] e femmine [tante] che dopo essere passati da Cavolandia [ Choougle di Sigrid ] hanno preferito il salottino del forum .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca