La panna cotta perfetta

Panna Cotta

Amare è essere presenti, qui e ora. L’amore è consapevolezza. Consapevolezza di vivere piccoli unici momenti irripetibili che danno colore, sapore, profumo e fragranza alla tua vita, che la rendono diversa – e migliore – da tutte le altre possibili vite che avresti potuto avere se non avessi fatto attenzione a quel piccolo gesto, a quello sguardo, a quel sorriso.

Negli ultimi giorni ho prestato attenzione a quei piccoli momenti, non solo nel mio rapporto con Tommaso, ma nella vita quotidiana. La sera ci coccoliamo sul divano a guardare un legal drama – ora stiamo recuperando tutti gli episodi della serie tv The Good Wife. È la conclusione perfetta di una giornata faticosa in cucina. Ridiamo simultaneamente per uno scherzo e suoi occhi si illuminano. Scorgo uno scorcio di sole sul tavolo di marmo della cucina di mattina presto e già sento la primavera. Affetto la mia prima porchetta e sento la pelle croccante scricchiolare sotto al coltello: è cotta alla perfezione. Affondo un cucchiaino in una panna cotta e il mondo sorride con me.

Sono più consapevole di me e di ciò che mi circonda e aumenta anche la mia gratitudine. Sono grata ogni mattina quando mi sveglio presto e in punta di piedi vado in cucina per aprire la finestra sulla campagna ancora nebbiosa e assonnata. Mi sento fortunata per poter condividere con Tommaso non solo progetti di vita, ma anche una nuova cucina e tutto quello che ne conseguirà. Ho un lavoro che amo, ogni giorno, anche se la sera a volte mi sento come se una mandria intera mi sia passata sopra. Ho la possibilità di imparare e di entusiasmarmi.

Read More »