Io, Rita, Nigella e l’elogio dell’imperfezione. Torta margherita al limoncello

Pasta margherita al limoncello

Quando facevo il ginnasio avevo una professoressa di Italiano, Greco, Latino e Storia che diventò quasi subito una seconda mamma per noi quattordicenni appena entrati al liceo dei grandi. Visto l’alto numero di materie, passavamo più ore con lei durante la settimana che con i nostri genitori. La professoressa Lanfredini, la Lanfre per tutti noi, divenne presto una figura importante nella nostra crescita. Era severa, pretendeva il massimo da noi, ma nel contempo sapeva stimolarci a imparare e a approfondire, sapeva incuriosirci e, soprattutto, era divertente.

I suoi detti sono passati alla storia: “se avessero giudizio non sarebbero ragazzi”, citando sua nonna, oppure “dopo il 20 novembre si comincia a sentire puzza di panettone”, quando cercava di descrivere l’effetto che le vacanze di Natale avevano su noi ragazzi.

Proprio lei, appassionata di biografie, ci fece conoscere quella di Rita Levi Montalcini, dandoci una nuova prospettiva sulla vita, utilissima soprattutto a giovani ragazzi in crescita, alla faticosa ricerca di un’identità….

Read More »