Menu

Polpettine di maiale ad arancio e finocchietto selvatico

Spesso si dice che nelle polpette vanno a finire gli avanzi, che servono a riciclare altri ingredienti rimasti lì e non più in splendida forma… questa volta no, ho voluto dare un ruolo da protagonista alle mie polpettine, nate perché volevo proprio loro, piccole, rotonde e dal sapore delicato. Non sono una seconda scelta, sono loro le protagoniste, indiscusse, del post di oggi!

La carne era lì, freschissima. Avrebbe potuto diventare qualsiasi cosa, io l’ho voluta polpetta, tagliando i bocconcini di maiale al coltello per avere un macinato rustico e saporito. Pochi ingredienti più e nel giro di 15 minuti erano pronte e caldissime, da essere mangiate una dopo l’altra, senza nemmeno un rimorso perché leggere e fresche!

Ingredienti:

  • bocconcini di polpa di suino, circa 400 gr
  • pan grattato, 40 gr
  • uovo, 1
  • finocchietto selvatico, 2 rametto
  • succo di 1 arancia
  • sale e pepe
  • maizena, 1 cucchiaio
  • olio per friggere

Taglia con il coltello i bocconcini di suino fino a che non avrai una consistenza simile ad una carne macinata un po’ rustica. Aggiungi sale e pepe, un uovo sbattuto, il pan grattato e il succo di mezza arancia ed impasta bene il tutto con le mani. Io ho messo solo 40 gr di pan grattato: la quantità finale dipenderà da quanto è succoso l’arancio e da quanto è grande l’uovo. Aggiungi il pan grattato a poco a poco perché tenderà ad assorbire l’umidità pian piano.

In un tegamino scalda una noce di burro e quando si è sciolto versa il succo di mezza arancia e la maizena, sale e pepe e mescola velocemente con una frusta finché la salsina non tenderà a solidificarsi un po’. Aggiungi il finocchietto selvatico spezzettato finemente e metti da parte.

Scalda l’olio in una padella dal fondo spesso, deve essere alto almeno 2 dita. Forma delle palline grandi più omeno come una noce e quando l’olio è ben caldo friggile finché non sono ben dorate su tutti i lati. Mettile in un piatto con qualche foglio di carta assorbente in modo che scolino l’olio in eccesso.

Servi le polpettine con la salsina di arancia e finocchio tiepida.

Per una volta, sono stata basic sulla ricetta. Niente spezie, niente ingredienti strani… solo maiale e due sapori che insieme per me si sposano alla meraviglia, arancia e finocchio. Tutto questo ha dato vita a polpettine semplici, delicate: l’arancia e il finocchio aiutano a ‘sgrassare’ la componente più untuosa del maiale, rendendole aromatiche e saporite.

**** Questo è il piatto forte per la Cenetta Gourmet per due a soli 15€ organizzata da Giulia – Rossa di Sera, insieme al dolce già pubblicato. Ora manca soltanto l’antipasto!

Sharing is caring:

This Post Has 15 Comments

  1. Che delizia che sono juls di queste ne mangerei una dopo l’altra e poi tu sai sempre come presentare al meglio i tuoi piatti!!bacioni imma

  2. Che belle queste polpette e chissà che buone… Io adoro le polpette, questa ricetta la provo sicuramente, l’abbinamento con l’arancia mi piace molto. Brava e grazie!
    Ciao,
    Ale

  3. splendide queste polpettine, tuffate nella salsa poi…:)
    anche a me piacciono molto arancia e finocchio insieme, da provare!

  4. Adoro le polpette ! O meglio adoriamo…e sono una soluzione ideale per la mia bimba che deve portarsi il cibo da casa< per scuola. Giusto ieri me le chiedeva..ed eccore qui con questi aromi mediterranei. Anch'io uso carne di primissima scelta, anzi faccio impazzire il macellaio che quando gli spiego che devo fare "albondigas" o "pan de carne detto anche polpettone" mi guarda come fossi matta…Grazie per questa gustosissima versione…
    It's a very good looking blog !

  5. Valorizziamo le polpette che sono una gran figata =) Poi sono così buone da sbocconcellare caldissime appena scolate con la schiumarola che ti bruciano le dita ma non puoi proprio farne a meno =) mi segno la ricetta ovviamente, mi ispirano per i mondiali sul divano =)

  6. Sfiziose queste polpette! TRa arancia e finocchietto chissà che profumo hanno. Semplici e veloci, così tanto che ce le segnamo da rifare!
    Perfette servite con la salsina.
    baci baci

  7. Beh, questa dell’arancia sia nelle polpette che nella salsa (insieme a del finocchietto) è una cosa meravigliosa… mi attira parecchio 🙂 Grazie!

  8. Giulietta, che polpettine super sfiziose!! Ma anche la torta dell’antipasto mi incuriosisce tanto, e non parliamo del dolce…
    Insomma, grazie per il tuo meraviglioso menù, tra poco partono le votazioni!
    Un bacione

Comments are closed.

Cerca