skip to Main Content

Cena di una notte di mezza estate. Crema di mascarpone al vinsanto

Ed eccoci al dolce, alla fine del nostro menu della cena di una notte di mezza estate. Grazie per avermi seguita fin qui, ma ricordate che siete ancora in tempo per organizzare una cena con gli amici, l’estate è ancora lunga!

Io oggi lascio Londra per spostarmi a Stoccarda, dalla mia sorellina, arrivata alla fine del suo semestre di Erasmus. Qualche giorno in giro per Stoccarda e la foresta nera e poi io me ne torno a casa, lasciando Claudia alla sua ultima settimana di Erasmus. Al suo ritorno, sarò pronta ad accoglierla a casa con la fanfara e una serie infinita di cose buone da mangiare! I sei mesi sono volati, pare ieri che l’ho lasciata piangendo come una strulla all’aeroporto di Stoccarda!

Ma ora pensiamo alle cose dolci!

 

Il tiramisù piace a tutti, sarà la sua cremosità, sarà il suo carattere rassicurante. Questa è una versione a base di vinsanto, il vino dolce che chiude tanti pranzi e cene nelle case toscane.

CREMA DI MASCARPONE AL VINSANTO

Ingredienti: 5 uova, tuorli e albumi separati – 8 cucchiai di zucchero – 1 kg di mascarpone – 250 ml di vinsanto – cacao amaro per servire

Procedimento

  1. Montare i tuorli con lo zucchero con le fruste elettriche finché non diventano bianchi e spumosi e non si sentono più i granellini di zucchero sfregando la crema tra due dita.
  2. Aggiungere il mascarpone e il vinsanto e mescolare energicamente finché non si ottiene una crema omogenea.
  3. Montare le chiare a neve ben ferma ed amalgamarle delicatamente alla crema di mascarpone, mescolando con un cucchiaio dal basso verso l’altro.
  4. Suddividere in coppette individuali e conservare in frigo. Spolverare con il cacao amaro al momento di servire. Può essere accompagnata con biscotti secchi, savoiardi o cantuccini ai fichi secchi.

Per accompagnare questa crema di mascarpone al vinsanto avevo preparato dei cantuccini ai fichi secchi e dei cantuccini fatti con farina di castagne, canditi di arancia e gocce di cioccolato. Ho annotato gli ingredienti su un fogliettino volante, e ovviamente l’ho perso. Ma erano buoni e anche belli da vedere, quindi vi faccio vedere com’erano… magari vi può servire come ispirazione per provare qualche combinazione!

Sharing is caring:
This Post Has 11 Comments
  1. Meravigliosa.
    Il tiramisu classico mi ha un po’ stancato, ma questa versione e’ da urlo e me ne ha fatto tornare voglia.
    Buona continuazione dei tuoi giri, ciao !

  2. Ma allora è destino, che ogni volta che accenda il pc in questi giorni di astinenza forzata trovi ad aspettarmi una tua ricetta?!
    I cantuccini hanno un aspetto delizioso, e la crema al mascarpone e vinsanto mi fa venire l’acquolina al solo pensiero! 🙂

  3. bellissima questa cena, deve essere stata deliziosa e mi è sembrata particolarmente suggestiva, mi ha dato una sensazione di calore indescrivibile, complimenti!!!!!.. e poi la crema di mascarpone….che delizia! presto farò il bonifico per l’acquisto del tuo libro, altrimenti pensi che sono una quaquaraquà! baci a presto!

  4. Ciao viaggiante…i cantucci con i fichi secchi mi girano in testa da un po’, da quando Antonio mi ha portato una scatola gigante di fichi turchi e non so davvero cosa farne…penso che ripiegherò su questi biscottini che sono sempre una gioia da mangiare e offrire. Divertiti più che puoi e salutami die Schwarzwald. Bacione, Pat

  5. Che meraviglia!
    Sono una fan silenziosa del tuo blog, ma a questo fine cena non potevo resistere… dovevo farti i complimenti A VOCE ALTAAAA!!
    Da provare subito.

    Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca