skip to Main Content

Melanzane alla parmigiana ‘leggere’

Le melanzane alla parmigiana non sono leggere, devono essere fritte e per me ci va tanta mozzarella e parmigiano e pure l’uovo. Punto. Si mangiano ogni tanto ma quando si mangiano devono essere fatte con tutti i crismi. E sono anche il mio piatto preferito.

Detto questo, come per ogni regola ammetto anche un’eccezione. Melanzane non fritte ma cotte in forno, leggermente spennellate di olio, niente mozzarella ma una spolverata di parmigiano reggiano stagionato, niente uovo. Ogni tanto è un piatto unico che mi piace concedermi, è leggero e conserva quel pizzicorino di melanzane e parmigiano che tanto mi piace nella versione ortodossa della parmigiana. Faccio magari solo attenzione a chiamarlo tortino di melanzane e parmigiano, per non illudermi o illudere i miei ospiti, che si aspetterebbero la versione con melanzane fritte e mozzarella…

Melanzane alla parmigiana leggere

Per il classico, vi rimando alla ricetta dello scorso anno., questa è la ricetta alleggerita!

Melanzane alla parmigiana leggere
Preparazione
15 min
Cottura
1 h
Tempo totale
1 h 15 min
 
Piatto: Vegetariana
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Chef: Giulia
Ingredienti
  • 2 melanzane circa 500 g in tutto
  • Olio extravergine di oliva
  • 500 g di passata di pomodoro
  • Sale
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattato
  • Basilico fresco
Istruzioni
  1. Scalda il forno a 190°C, fodera con la carta da forno una teglia e ungila con un filo d'olio. Affetta le melanzane per lungo, sistemale sulla teglia in modo che non siano troppo sovrapposte e spennellale con altro olio extravergine di oliva. Cuocile per circa 30 o finché non sono dorate.
  2. Nel frattempo scalda qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio. Appena l'olio è caldo versa la passata di pomodoro, sala con un pizzicotto di sale e lascia sobbollire a fuoco minimo per circa 10 minuti, in modo che il pomodoro si insaporisca e perda il sentore di crudo.
  3. Prendi una teglia da forno (circa 30 x 20 cm) e stendi qualche cucchiaio di salsa sul fondo.
  4. Sistema uno strato di melanzane, ricoprile con uno strato di Parmigiano grattato. Stendi di nuovo la salsa di pomodoro e aggiungi qualche foglia di basilico, poi ricomincia, fino a che non hai finito gli ingredienti. Dovresti riuscire a fare quattro strati. Finisci con la salsa di pomodoro e tanto Parmigiano.
  5. Cuoci in forno caldo a 190°C per circa 30 minuti, fino a che non diventano dorate in superficie.
  6. Servile quando si sono intiepidite e meglio, lasciale raffreddare completamente e la sera o il giorno successivo riscaldale prima di mangiarle, saranno ancora più saporite.

 

Sharing is caring:
This Post Has 8 Comments
  1. Sono perfettamente d’accordo! Anche io sono per la versione tradizionale, ma una volta ogni tanto!
    Se poi si vogliono mangiare più spesso…la tua mi sembra un’ottima soluzione! Le faccio anche io così.
    Saluti da una foodblogger toscana come te!

  2. lo so, il mio giudizio è contaminato dal lavoro che faccio e la mia fissazione per il mangiar sano,ma a me queste melanzane in versione “light” mi piacciono moooolto di più!
    le altre.. buone sì, ma durette a digerire!
    bravissima.. foto splendide ed invitanti
    baci

  3. Julipin, quanto tempo che non commento!
    Ma lo sai che al mio paese la parmigiana è proprio da ricetta canonica che non prevede per niente la mozzarella, né tanto meno l’uovo?!?!
    Melanzane dell’orto a fette sottili, fritte così, d’un blé, nell’olio evo assolutamente made in Oliena (il paese si chiamerà così per un motivo no?!=) poi sugo di pomodoro e cascate di pecorino grattugiato tra gli strati…yummmmmmm
    Bacio

  4. Le melanzane alla parmigiana sono uno dei piatti estivi da me preferiti; anch’io le cuocio in forno come te, e senza uovo, ma aggiungo la mozzarella….la prossima volta voglio provarle solo con il parmigiano!
    Grazie per l’idea!
    Un saluto!

  5. Hola Giulia!
    Adesso che guardo queste foto a 12000 km della Italia poss dirti che sia un piatto unico al mondo e mi manca moltissimo poter mangiare una VERA parmiggiana!
    besos desde el tropico!
    Cata, missing Italy food!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca