La scarpaccia viareggina, una torta dolce di zucchini per una nuova mamma

Date maggio 1, 2013

Volevamo fare una sorpresa Zita, abbiamo programmato per settimane questo baby shower – veg party. Oh, vedrai, lo adorerà. Oh, sarà così sorpresa! Oh, avrà sicuramente tutto il tempo per leggere i nostri post traboccanti di gioia prima di dare alla luce un mimmino tutto nuovo e profumato di felicità.

E invece è stata lei a fare una meravigliosa sorpresa a tutte noi. Stanotte ci ha mandato un messaggio. Adam è nato oggi alle 6.53pm. È bellissimo. Potere vedere la mia pelle d’oca di felicità da lì? le vedete le lacrime che mi fanno luccicare gli occhi al solo pensiero di quel messaggio? Sì, credo di sì, o almeno conoscendomi potete immaginarvele benissimo.

Quindi, Zizi, scusaci se siamo un po’ in ritardo, ma oggi in questo meraviglioso Primo Maggio con gli alberi in fiore, il sole tiepido e gli uccellini che cinguettano, oggi c’è anche un’altra ragione per festeggiare, il tuo piccolo Adam, nuovo nuovo, l’ultimo arrivato in questa grande e pazza famiglia di amiche e zie blogger che si allarga in tutto il mondo.

Zizi è una foodblogger vegetariana, o meglio, per me è LA foodblogger vegetariana. È veramente di ispirazione quando cerco qualche ricetta per preparare piatti vegetariani con verdure e altri ingredienti che per me erano quasi del tutto sconosciuti prima di incontrarla. Per nominarne uno tra tanti, prendiamo il tofu. Per la mia mente toscana orientata a bistecche e lampredotto il tofu era semplicemente una fetta di qualcosa bianchiccia e un po’ insapore. Poi qualche anno fa Zita è venuta a trovarmi e una sera ha preso possesso dei fornelli per qualche ora.

Aggiungi un po’ di salsa di soia, arrostisci qui, salta di là, fai il tofu a cubetti, aggiungi una manciata abbondante di broccoli cotti a vapore e soprattutto non dimenticarti di aggiungere abbondante aglio tritato. In pochi minuti ha fatto un piatto veramente buono e da quel momento quando mi va il tofu – sì, lei è riuscita a far succedere questo a me – semplicemente seguo la sua stessa ricetta e aggiungo qualsiasi verdura sia di stagione.

Ecco quindi la ragione che ci ha portate ad organizzare un party vegetariano per Zita, ed ecco perché finalmente mi sono avventurata per la prima volta a fare questa ricetta Toscana tipica che mi ero appuntata diversi mesi fa, una torta dolce di zucchini chiamata scarpaccia viareggina. Scarpaccia, lo dice bene il nome, fa riferimento al risultato finale, una torta bassa con lo spessore di una vecchia soletta da scarpe! È una torta tipica di Viareggio, paese costiero della Versilia. La scarpaccia, torta povera come testimoniano i suoi ingredienti, solitamente veniva fatta durante la stagione delle zucchine dai marinai che rientravano dal mare con i prodotti del loro orto.

La scarpaccia non è troppo dolce e ha un insolito sapore verde, inoltre rimane piacevolmente umida proprio grazie agli zucchini affettati sottili che vanno ad arricchire un impasto estremamente semplice fatto di farina, latte, uova, zucchero e olio d’oliva. Non dimentichiamoci alla fine di qualche fogliolina di basilico che renderà la torta ancora più aromatica. La ricetta è tratta da uno dei miei libri preferiti per la cucina toscana, La cucina toscana di Giovanni Righi Parenti.

5.0 from 1 reviews
La scarpaccia viareggina, una torta dolce di zucchini
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo di ricetta: Dolce
Cucina: Toscana
Porzioni: 10
Avrai bisogno di...
  • 500 g di zucchine affettate molto sottili
  • 2 uova
  • 500 g di farina
  • 1 bicchiere di latte (circa 200 ml)
  • 250 g di zucchero di canna
  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • Semi di 1 baccello di vaniglia
  • 5-6 foglie di basilico
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo per decorare
Come si fa...
  1. Sistema gli zucchini affettati su un canovaccio da cucina e condiscili con un pizzico di sale. Lasciali così per circa un'ora, così perderanno un po' di liquido che potrebbe rendere la torta troppo umida.
  2. Salda il forno a 170°C.
  3. Mescola le uova con lo zucchero, il latte, l'olio d'oliva, la farina e i semi di vaniglia. Deve essere un impasto piuttosto liquido, al quale alla fine aggiungerai gli zucchini e le foglie di basilico tritate.
  4. Ungi una teglia di 25 x 40 cm con un po' d'olio d'oliva, poi versa l'impasto e stendilo con una spatola. Cuocilo per 45 - 50 minuti finché non è dorato.
  5. Lascialo raffreddare e servilo con un po' di zucchero a velo.

Ed ecco il party con tutte le ricette partecipanti. Unitevi a noi nell’augurare a Zita tutta la felicità di questo mondo in un meraviglioso giorno di primavera.

Share Button

Share this!

5 Responses to “La scarpaccia viareggina, una torta dolce di zucchini per una nuova mamma”

  1. Dajana said:

    Ho fatto la scarpaccia in versione salata l’estate scorsa è mi è piaciuta tantissimo, tanto da farla e rifarla per il resto dell’estate. E mi ero promessa di provarla anche in versione viareggina, dolce. Con la tua ricetta vado sul sicuro… non vedo l’ora.

  2. Elena said:

    Mai vista una torta così particolare con zucchine…tanti auguri alla neo-mamma….ed al piccino nuovo arrivato…

  3. Peanut said:

    Meravigliosa! io ho la ricetta segnata ma non son mai riuscita a provarla, ma questa cosa degli zucchini nell’impasto mi faceva impazzire!
    Grazie di avermi fatto conoscere Zizi, sono già sicura che l’adorerò! Vado a farmi un giretto:)
    un bacio

  4. Paola said:

    confermo la bontà della scarpaccia…da viareggina acquisita..:-) è un dolce veloce, buono e genuino…sorprendente nel sapore e nella leggerezza..:-)

  5. Simo said:

    Scusa Giulia, non riesco a postare commenti su Benessere.com e il problema è certamente mio, quindi te lo incollo qui sotto anche se la torta di cui parlo è quella di cioccolato e banane..
    Che bella questa torta!! Anch’io ho ceduto al cioccolato nonostante la primavera inviti a sapori più freschi. E anch’io ho appena finito di leggere Il giardino delle Pesche e delle Rose.. sarà che Vianne con le sue cioccolate ristosatrici ci ha contagiato?? Ciao simo

Pinterest
EmailEmail
PrintPrint