skip to Main Content
Lasagne Bastarde

Le castagne in Toscana e le lasagne bastarde con sugo di noci

Nonna ha da sempre un debole per i dolci. Da bambina, prima di andare a scuola, passava spesso a chiamare una sua amica. La incontrava al mulino  della sua famiglia. Prendevano una manciata di castagne secche dai grandi sacchi che aspettavano all'ingresso, pronti a diventare farina. Infilavano le castagne in tasca e andavano a scuola. Durante la mattinata sgranocchiavano quelle…

Read More
Ravioli Di Ricotta

Mille e cinquecento ravioli di ricotta per il nostro matrimonio e la ricetta per farli

Mamma mi diceva sempre che avevo aperto un blog perché avevo un sacco di tempo libero: all'avanza età di ventotto anni, infatti, non avevo ancora un ragazzo. Vedrai, una volta trovato qualcuno, non avrai più tempo per il blog, mi diceva, alzando gli occhi al cielo. Riguardando quei giorni con il senno di poi, aveva perfettamente ragione e completamente torto,…

Read More
Lasagne

Lo Studio, la cucina Bertazzoni e le lasagne di nonna

Era più o meno questo periodo dell'anno. Lo scorso dicembre abbiamo iniziato a scarabocchiare il progetto di uno studio su un pezzo di carta gialla durante una cena in una trattoria locale. Non abbiamo prestato molta attenzione né al cibo né ai tavoli chiassosi accanto a noi. Eravamo concentrati su un sogno, o meglio, su un progetto. Aveva infatti misure, stime di costi, un calendario di…

Read More
Tortelli Di Zucca E Patate

Regole e occasioni. I tortelli di zucca e patate

Quando faccio un corso di cucina c'è un piatto che non manca mai, la pasta fresca. È il fulcro dell'intera mattinata, mi piace farlo vivere ai miei ospiti come un rituale, perché è attraverso gesti antichi e ripetuti, pieni di saggezza, che si può veramente imparare a fare la pasta. Tolgo i barattoli di farina dallo scaffale, li spolvero un…

Read More

Calda come i tramonti d’autunno: zuppa di ceci con maltagliati al rosmarino

Vi ho detto e ripetuto tante volte che ho lasciato a malincuore l'estate passata, mi ero innamorata del suo carattere giocoso e libero, pensavo che non avrei trovato emozioni simili nei mesi a venire. Quest'anno i tramonti estivi, e uno in particolare su una spiaggia vuota della Maremma, mi avevano rubato il cuore, facendomi pensare che non poteva esistere niente…

Read More
Back To Top
×Close search
Cerca