skip to Main Content

Tortine di mandorle e arancia per la colazione di Natale

Siamo tutti a parlare di pranzi di Natale, cenoni, regali golosi per stupire le persone a cui vogliamo bene, merende a base di cioccolata da fare davanti al camino, illuminati dalle luci dell’albero e dalle fiamme vive del camino. Ma la colazione? Ho pensato che quest’anno per Natale voglio anche una colazione un po’ diversa dal solito, morbida e profumata.

Tortine di mandorle e arancia

Voglio poter iniziare quello che per me è uno dei giorni più eccitanti dell’anno con una tortina morbida che ricorda nei sapori e nel cuore fondente i ricciarelli senesi, una tortina un po’ speciale, in cui è la birra bionda a dare la leggerezza della lievitazione e un leggero profumo maltato.

Questa è la terza ricetta con la birra frutto della collaborazione con Assobirra, trovate come al solito la ricetta nel blog Birragustonaturale.it. Mi raccomando, fateci un pensierino per la mattina di Natale!

Tortine di mandorle e arancia
Stampa questa ricetta Pin it!
0 da 0 voti

Tortine di mandorle e arancia

Portata Colazione
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 14
Chef Giulia

Ingredienti

  • 3 uova
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • 200 g di panna da montare
  • 1/2 bicchiere di birra bionda
  • 100 di farina di mandorle o mandorle frullate
  • 200 g di farina 00 bio
  • buccia di 1 arancia grattata

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 180°C.
  • Monta le uova con lo zucchero di canna. Aggiungi la panna da montare e la birra chiara e frulla con le fruste elettriche finché non sono completamente amalgamate alle uova.
  • Aggiungi la farina di mandorle e la farina 00 setacciate e alla fine la buccia di un’arancia grattata.
  • Suddividi l’impasto in 14 stampini monoporzione con i pirottini e cuocili in forno caldo per 15 - 20 minuti finché non sono dorati e asciutti dentro.
  • Lasciali raffreddare completamente prima di spolverarli con un po’ di zucchero a velo.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!

 

Tortine di mandorle e arancia

Sharing is caring:
This Post Has 35 Comments
  1. Sai che ho avuto il tuo stesso pensiero? Anch’io quest’anno voglio regalarmi una colazione speciale, magari a partire dalla vigilia, per me giornata ancora più magica del Natale! Grazie per la delucidazione al tuo post di ieri!

    1. hai ragione Serena, bisognerebbe cominciare a trattarci bene e a modino fin dalla vigilia, perché anche per me è un giorno speciale! un abbraccio

  2. Io ormai ho incoronato come dolce da colazione natalizia e del mio compleanno (il 26 dicembre per l’appunto) una torta al cacao speziata (cannella, chiodi di garofano, zenzero e noce moscata) con i pistacchi. La faccio solo una volta l’anno e la preparo intorno al 23/24 dicembre. Non vedo l’ora di papparmela! Ma questi me li potrei preparare per i giorni prima di natale! Come dice una mia amica, per il dolce c’è sempre posto! 😉

  3. ciao!è già da un po’ che tiseguo e ora, proprio in questo momento, sto sfornando queste tortine! sono buonissime!!! le ho fatte senza birra, perché non l’avevo in casa, l’ho sostituita con del succo d’arancia e un po’ di lievito.
    mi piace il tuo blog!

    1. ciao Dory, è un piacere conoscerti e incontrarti grazie a queste tortine. La sostituzione è perfetta, credo che il succo d’arancio possa renderle ancora più fresche e fruttate. Come ti son sembrate, alla fine?

  4. “Ecco per te il 3° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!

    Per sfogliarlo gratis clicca sul mio nome mittente.

    Un abbraccio,

    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione “condividi” e prelevare la copertina del magazine.

    Te ne saremmo davvero grati! ^.^”

  5. Queste tortine hanno un’aria davvero invitante e dalla foto si vede che sono davvero soffici, quindi prossimamente le provero`. Ammetto che per me la colazione di Natale deve essere leggerissima (tipo una mela o uno yogurt) perche` poi voglio godere appieno il pranzo 😀

  6. Ho provato a fare queste tortine per la colazione della vigilia…un successone!
    Grazie mille per questa bella ricetta che è finita nel mio quaderno di cucina

  7. Ho fatto queste tortine per i miei regali di Natale. Un trionfo. Io le ho fatte con la birra Estrella, dato che sono Celiaca, così oltre che regalarle, ne ho tenute un po’ per me.

    Buonissime!

    Complimenti
    Arianna@ Con le Mani nel Sacher

    1. Ciao Arianna, che bella idea usare queste tortine come regali di Natale, sai che non ci avevo mai pensato? E brava che te ne sei tenute un po’ per te! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca