skip to Main Content

Torta alla banana – Molleux a la banane

Ormai è diventata una sana abitudine: il venerdì sera lascio il XXI secolo e mi immergo per un po’ in un bellissimo mondo senza computer e stress, nella campagna, nelle sagre di paese… questa volta sono stata a Casole d’Elsa, 5 km in linea d’aria da casa mia, alla sagra dell’Antipasto. C’era anche il ritrovo delle vecchie 2 cavalli da tutta Italia, una pesca di beneficienza e tanta carne alla brace.

Domenica è stato invece il giorno dedicato alle produzioni artistiche. Sfogliando il Saveurs francese che mi aveva portato Claudia da Paris mi sono incantata a guardare una torta semplicissima e soffice, che profumava di banane anche dalle pagine della rivista. Dopo un rapido consulto e una essenziale traduzione simultanea, io e Claudia abbiamo infornato un Moelleux a la banane strepitoso!

Torta alla banana
 

Torta alla banana – Moelleux a la banane

Il moelleux à la banane, questa torta alla banana di stampo francese, è un dolce delicato, soffice, profumatissimo di cannella e vaniglia, con una crosticina croccante, da affettare per merenda, o per colazione.

Secondo la ricetta originale, è importante seguire l’ordine in cui gli ingredienti vengono aggiungi all’impasto, così da ottenere la consistenza giusta al moelluex. Noi, ovviamente, abbiamo ubbidito.

Torta alla banana

Torta alla banana
Stampa questa ricetta Pin it!
5 da 1 voto

Torta alla banana

Portata Dolce
Cucina Francese
Keyword banana, torta
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 8 - 10 persone

Ingredienti

  • 3 banane mature
  • 150 g burro
  • 125 g yogurt bianco intero
  • 2 uova
  • 200 g zucchero
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 pizzico sale
  • 220 g farina 0
  • 10 g lievito per dolci

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 180°C.
  • In un pentolino, fondi il burro a fuoco dolce.
  • Schiaccia le banane con una forchetta se sono molto mature, altrimenti aiutati con il mixer, fino a ottenere una purea omogenea.
  • Incorpora in sequenza lo yogurt, le uova, lo zucchero, la vaniglia, la cannella e il sale, mescolando bene con una frusta di volta in volta.
  • Aggiungi poi poco per volta la farina e il lievito setacciati, mescolando bene per non formare grumi.
  • Termina aggiungendo il burro intiepidito.
  • Imburra una teglia rotonda da 20 cm di diametro, o foderala di carta forno, e riempila con l'impasto.
  • Inforna la torta in forno caldo per 45-50 minuti, o fino a che lo stecchino non esce asciutto.
  • Lasciala raffreddare completamente prima di spolverarla di zucchero a velo e servirla.
Hai provato questa ricetta?Ci piace vedere tutte le tue creazioni su Instagram, Facebook & Twitter! Scatta una foto e condividila taggando @julskitchen e usando l’hashtag #myseasonaltable!

Torta alla banana

Altre torte alla banana sul blog

  • Il banana bread con gocce di cioccolato. Una delle prime ricette che ho fatto dal libro A Homemade life di Molly Wizenberg è un banana bread, ho letto la ricetta con l’acquolina in bocca e ho fatto un orecchio alla pagina per ritrovarla facilmente. 
  • I muffin di Nigella con cioccolato e banana. Io son convinta che Nigella in quella vetrina veda esattamente se stessa. Si vede che si ama in ogni centimetro di morbida femminilità, che rispetta il suo essere donna e riveste di luce e sorriso il suo corpo. E’ per questo che mi piace, prima che per i suoi libri o programmi televisivi. Effettivamente il suo stile di cucina non è esattamente simile al mio, ma alla base c’è un grandissimo rispetto e affetto nei suoi confronti.

Torta alla banana

Sharing is caring:
This Post Has 26 Comments
  1. In effetti ha proprio l’aria strepitosa!!!
    Sembra così soffice e dolce… Perfetto per una colazione coccolosissima.
    Mi segno subito la ricetta!
    Buona giornata!

  2. Incantevoli le foto e la torta anche! Sicuramente è mordisissima e poi è anche semplice da fare quindi da tenere a portata di mano in ogni occasione!

  3. Ricetta copiata e stampata, consegnero’ stasera alla moglie per prossima esecuzione.
    Compli, compli, complimenti!

  4. @ Mary: grazie e buona settimana!

    @ Caro: sì sì, è coccoloso ma anche abbastanza leggero, non ammazza a mangiarlo!

    @ Elisa: semplicissima, in 20 minuti era in forno ed ho usato una frusta e una zuppiera, basta!

    @ Micaela: baci e buona settimana

    @ Mariarita e Lady Cocca: ciao e grazie per la visita, adesso vengo a scuriosare da voi!

    @ CorradoT: efficientissimo, non c’è che dire! Grazie per il cappuccino rivisitato!

  5. Ciao! io ho un problema con le banane, ovvero se non sono verdognole e sode non mi piacciono!!Però questo dolce mi manda in brodo di giuggiole perchè a vederlo così compatto mi piace un sacco , sento già i denti che affondano e la bocca che si riempie…forse è meglio se controlli che non manchi un quadrotto!!!!!baci!!!

  6. Ma che bella torta… purtroppo uso poco le banane, che mi rimangono un pò indigeste, ma per questa ricetta potrei sacrificarmi, eheheh…
    Certo che siamo proprio “vicine” di casa…
    Un bacio e buona settimana!
    Silvia

  7. Ciao! sembra soffice e davvero dolce! ma ne è rimasta una fettina per noi??!adoriamo sia lo yogurt, sia le banane…fà proprio per noi!!!
    bacioni

  8. Questa è la mia torta!! Adoro le banane e adoro le torte…cosa c è di più bello che mangiarle insieme??
    Ju segnati che mi devi far assaggiare anche questa…

  9. Ha un aspetto bellissimo, morbido e delicato.. che bella la sagra dell’antipasto!!! NB: Allora il prossimo weekend sono a quell’addio al nubilato, mi spiace 🙁 Grazie comunque dell’invito, mi ha fatto piacere!

  10. Che tenerezza, somiglia alla prima torta fatta da Zenzero con le sue dolci manine, anni e anni fa. Era buonissima e profumava d’amore!

  11. @ Chiara: grazie, vado subito a darci un’occhiata!

    @ Geanina Codita: grazie davvero, è bello quello che mi dici! son contenta che riesca a passare questo!

  12. è splendido, sa di morbido… mmm 😛 me lo segno: lo rifaccio con la cannella (e senza vanillina!), ma con lo yogurt alla banana come te, per rafforzarne il sapore 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca