skip to Main Content

Estate. Insalata di polpo, olive e pinoli

Ero seduta in terrazza qualche minuto dopo il tramonto quando ho messo in pausa l'estate. Le ultime settimane sono state impegnative tra corsi di cucina e libro da finire. Avevo bisogno di un ultimo sforzo per riuscire a scrivere i capitoli finali. Per farlo dovevo mettere in pausa l'estate, non lasciarmi andare a quella sensazione di leggerezza, di abbandono rilassato…

Read More

I pici con le briciole e il finocchietto selvatico

Guidare verso casa all'inizio dell'estate è rigenerante. Puoi quasi sentire l'erba che cresce, le siepi esplodono di fiori bianchi e i campi brillano di un giallo pallido, mentre cercano di conservare il verde per qualche giorno in più, prima di arrendersi all'oro del grano. Puoi riconoscere il finocchio selvatico da lontano. Ama crescere lungo le strade bianche in mezzo a papaveri, menta e…

Read More

Agosto, ho grandi progetti per noi! Sorbetto alla pesca e prosecco

Ultimamente ogni e-mail di lavoro che ho ricevuto chiudeva con un gioioso Buona estate: niente buon lavoro, buon fine settimana, buon agosto, quello che emergeva era un netto augurio di godersi al meglio l'estate. Allora ho iniziato a scrivere lo stesso. Poi mi son fermata a riflettere. Ma come? Se ci pensi bene l'estate è cominciata da un mese e mezzo,…

Read More

Lo sformato di fagiolini con mandorle e ricotta

In queste settimane ho viaggiato, ho letto incessantemente i libri di Ruth Reichl, affascinata dalla storia della sua vita e dal suo talento. Ho cucinato tantissimo, semplicemente per me o per i corsi di cucina, celebrando la stagione e l'abbondanza del raccolto. Ho dormito qualche ora nel pomeriggio, ogni tanto, assaporando quella pigrizia puramente estiva, ho fatto foto cercando di…

Read More

Se ti facessi un’insalata di pollo con i limoni confit?

Se facessimo un'insalata di pollo e patate? Ma se invece le facessimo arrosto le patate, con il pollo? Il fatto è che è arrivata l'estate, ormai tengo le finestre spalancate fino a sera, guardo i colori che cambiano nei campi, già virati al giallo dorato. L'orto comincia a regalarci i suoi primi frutti, soprattutto insalata e le prime, tenerissime zucchine.…

Read More

Quando la panzanella toscana incontrò la caprese…

L'estate spensierata era fatta di giornate che si allungavano insieme alle ombre della sera, dal profumo intenso del basilico nell'aria, di film pomeridiani nella penombra di un soggiorno con un barattolino di gelato in mano, da mangiare con precisione e minuzia con un cucchiaio. Queste estati di una volta, di quando le vacanze duravano tre mesi, di quando settembre voleva dire ritorno a scuola,…

Read More
Back To Top
×Close search
Cerca